dal 28 mag al 4 ott 2023

La musica cresce

Dove
Museo di San Colombano - Collezione Tagliavini, via Parigi 5 - Bologna
Arena Pasolini, Via Ada Negri, 11, 40127 - Bologna
Teatro del Baraccano, via Santo Stefano 119/2 - Bologna
Chiesa di Santa Maria Assunta (Castelluccio), Castelluccio - Alto Reno Terme (Bo)
Piazza Lucio Dalla, Piazza Lucio Dalla - Bologna
Palazzo d'Accursio - Sala Tassinari, Piazza Maggiore 6 Bologna
Cemi Bologna, Via San Donnino 4 - Bologna

Piccole mani per tutte le orecchie

In occasione della sua terza edizione, il festival "la musica ai bambini" cambia nome in "la musica cresce": un titolo che nasce dall'esigenza di utilizzare un linguaggio inclusivo e di aprire il festival a nuovi ambiti di riflessione e sperimentazione, con una maggiore offerta di concerti, laboratori e incontri con al centro i giovani e la musica, sempre all'interno del cartellone di Bologna Estate.

Il cartellone di quest'anno prevede una collaborazione con il Museo di San Colombano, dedicata alla prassi della musica barocca. Il 28 maggio in programma un concerto dal repertorio italiano ispirato dalle influenze spagnole, unito alla danza flamenca, con il clavicembalo al basso continuo. Come ogni anno, una serie di concerti gratuiti e aperti a tutti, dell'Orchestra giovanile Cemi, formata da 80 musicisti che vanno dai 4 ai 14 anni. Il repertorio sinfonico prevede medley di musiche tratte da film, da cartoni animati e dalle più celebri opere liriche italiane. L'appuntamento all'Arena Pasolini, venerdì 9 giugno alle ore 19:00, è ormai una tradizione. Ad agosto l'orchestra Cemi si trasferisce per un concerto a Castelluccio, sopra Porretta Terme, dove i piccolissimi allievi di età 5/10 anni si esibiranno nella Chiesa di Santa Maria Assunta la sera del 22 agosto alle ore 21.00.

La rassegna continua a settembre e ottobre con altri appuntamenti tra cui il corso sulla lingua dei segni presso la scuola Cemi dall’11 al 14 settembre e il concerto in Piazza Lucio Dalla martedì 19 settembre. Mercoledì 4 ottobre, in Piazza Santo Stefano, Flashmob per festeggiare Bologna città Unesco della Musica.


Info: amministrazione@cemi.bologna.it 

www.cemi.bologna.it