Mozart Fest - il Genio Si Fa Strada

@Mercato Sonato

L’opera incontra le arti contemporanee all’insegna dell’accessibilità 

Mozart Fest - il Genio Si Fa Strada
L’opera incontra le arti contemporanee all’insegna dell’accessibilità 
Giardino Parker-Lennon | 17 - 19 settembre 2021 (causa pioggia la tre giorni del MozArt Fest è stata spostata al Mercato Sonato – via Tartini, n. 3)
 
Tre giorni di festival all’aperto per rileggere Mozart con gli strumenti del circo, della danza, del teatro e dell’hip hop. L’opera si fa contemporanea e accessibile nel cuore della vita del quartiere San Donato, a due passi dal Mercato. 
 
Programma:
Venerdì 17 settembre

> 18.30 | Ouverture
a cura di Arterego
> 19.00 | Pulcinella e il cane
spettacolo di burattini a cura del Teatrino a due Pollici
> 21.30 | Sonata per tubi
spettacolo di circo contemporaneo a cura della Compagnia Nando e Maila
 
Sabato 18 settembre
> 16.00-18.00 | Sguardi e Danze al tempo di Mozart
laboratorio di danza tenuto da Alessia Branchi in collaborazione con Ass. 8cento
> 18.30 | L'Opera per tuttə? 
dialogo attorno al tema dell'accessibilità dell’Opera 
con Beatrice Vitali (Fondazione Gualandi), Elena Malaguti (Dipartimento Scienze dell'Educazione Università di Bologna), Paola Gamberini (Istituto Cavazza), Alessandra Maltempo e Consuelo Agnesi (Community Opera - compagnia L’Albero)
Aperitivo-cena
> 21.30 | Pianti, sospir, carezze, svenimenti. Lasciatemi un po' ridere!
recital di canto lirico a cura dei Maestri Fernando Cordeiro Opa e Francesco Ricci
 
Domenica 19 settembre
> 9.30-11.00 | Laboratorio musicale 0 - 3 anni
a cura di Spazio il Germoglio 
> 11.00-13.00 | Laboratorio Mozart Theater-Klasse
laboratorio di co-creazione teatrale a cura de L’Albero con Consuelo Agnesi e Alessandra Maltempo
> 13.00-15.00 | Pranzo
WolfGang - Domenica hipHop
a cura di Zoopalco, SDP Crew, Associazione Emersa, Wired Monkeys, Strictly Underground Bologna
> 16.00-20.00 | StreetArt
graffiti su muri e pannelli con SDP Crew
Breakdance con Wired Monkeys
> 16.30-17.30 | cypher libero (prima parte)
> 17.30-18.30 | laboratorio danza HH
> 18.30-19.30 | cypher libero (seconda parte)
> 19.30 | Spoken word in LIS
Eugenia Giancaspro, poeta segnante, presenta il suo spettacolo di poesia performativa e lingua dei segni
> 20.15 | WolfGang Beat Contest
premiazione vincitori 
> 21.30 | WolfGang Battle con Orchestra Senzaspine
spettacolo con brani di Mozart per orchestra e beat, freestyle rap e giuria pubblica
> 23.00-24.00 | Djset HipHop Sinfonico
 
__________________
La 3 giorni verrà farcita con:
Scacchi Giganti, tavoli con scacchi gioco-libero 
Percorso Sensoriale a cura dell’Istituto dei ciechi Francesco Cavazza
__________________
 
Con Senzaspine APS, Mercato Sonato, Antoniano Onlus, Istituto dei ciechi Francesco Cavazza, Fondazione Gualandi, ENS - Ente Nazionale Sordi, FIADDA Emilia-Romagna, Arci e il sostegno economico di Finmatica, Fondazione del Monte, Fondazione Unipolis

Mozart Fest - il Genio Si Fa Strada

@Mercato Sonato

L’opera incontra le arti contemporanee all’insegna dell’accessibilità 

Mozart Fest - il Genio Si Fa Strada
L’opera incontra le arti contemporanee all’insegna dell’accessibilità 
Giardino Parker-Lennon | 17 - 19 settembre 2021 (causa pioggia la tre giorni del MozArt Fest è stata spostata al Mercato Sonato – via Tartini, n. 3)
 
Tre giorni di festival all’aperto per rileggere Mozart con gli strumenti del circo, della danza, del teatro e dell’hip hop. L’opera si fa contemporanea e accessibile nel cuore della vita del quartiere San Donato, a due passi dal Mercato. 
 
Programma:
Venerdì 17 settembre

> 18.30 | Ouverture
a cura di Arterego
> 19.00 | Pulcinella e il cane
spettacolo di burattini a cura del Teatrino a due Pollici
> 21.30 | Sonata per tubi
spettacolo di circo contemporaneo a cura della Compagnia Nando e Maila
 
Sabato 18 settembre
> 16.00-18.00 | Sguardi e Danze al tempo di Mozart
laboratorio di danza tenuto da Alessia Branchi in collaborazione con Ass. 8cento
> 18.30 | L'Opera per tuttə? 
dialogo attorno al tema dell'accessibilità dell’Opera 
con Beatrice Vitali (Fondazione Gualandi), Elena Malaguti (Dipartimento Scienze dell'Educazione Università di Bologna), Paola Gamberini (Istituto Cavazza), Alessandra Maltempo e Consuelo Agnesi (Community Opera - compagnia L’Albero)
Aperitivo-cena
> 21.30 | Pianti, sospir, carezze, svenimenti. Lasciatemi un po' ridere!
recital di canto lirico a cura dei Maestri Fernando Cordeiro Opa e Francesco Ricci
 
Domenica 19 settembre
> 9.30-11.00 | Laboratorio musicale 0 - 3 anni
a cura di Spazio il Germoglio 
> 11.00-13.00 | Laboratorio Mozart Theater-Klasse
laboratorio di co-creazione teatrale a cura de L’Albero con Consuelo Agnesi e Alessandra Maltempo
> 13.00-15.00 | Pranzo
WolfGang - Domenica hipHop
a cura di Zoopalco, SDP Crew, Associazione Emersa, Wired Monkeys, Strictly Underground Bologna
> 16.00-20.00 | StreetArt
graffiti su muri e pannelli con SDP Crew
Breakdance con Wired Monkeys
> 16.30-17.30 | cypher libero (prima parte)
> 17.30-18.30 | laboratorio danza HH
> 18.30-19.30 | cypher libero (seconda parte)
> 19.30 | Spoken word in LIS
Eugenia Giancaspro, poeta segnante, presenta il suo spettacolo di poesia performativa e lingua dei segni
> 20.15 | WolfGang Beat Contest
premiazione vincitori 
> 21.30 | WolfGang Battle con Orchestra Senzaspine
spettacolo con brani di Mozart per orchestra e beat, freestyle rap e giuria pubblica
> 23.00-24.00 | Djset HipHop Sinfonico
 
__________________
La 3 giorni verrà farcita con:
Scacchi Giganti, tavoli con scacchi gioco-libero 
Percorso Sensoriale a cura dell’Istituto dei ciechi Francesco Cavazza
__________________
 
Con Senzaspine APS, Mercato Sonato, Antoniano Onlus, Istituto dei ciechi Francesco Cavazza, Fondazione Gualandi, ENS - Ente Nazionale Sordi, FIADDA Emilia-Romagna, Arci e il sostegno economico di Finmatica, Fondazione del Monte, Fondazione Unipolis