Lorenzo Sbarbati "Dubito dunque suono"

uscito il nuovo disco

Il 19 novembre 2021 è uscito “Dubito quindi suono”, primo album del cantautore marchigiano Lorenzo Sbarbati uno dei progetti vincitori del bando “Nuove Produzioni Musicali 2020” promosso da Bologna Unesco City of Music e realizzato con il contributo del Comune di Bologna. Dopo la pubblicazione di quattro singoli (“L’era dei convinti”, “Paris, Marseille, Anvers”, “Cose che non so” e “Che ci trovavo in te”), il cantautore ha raccolto nell’album tre di questi singoli insieme ad altri cinque brani inediti, lasciando “L’era dei convinti” come prologo musicale di quello che è un concept album sul tema del dubbio.

Dopo una prima presentazione nelle Marche, Sbarbati porterà dal vivo il suo album proprio a Bologna, a “L’Altro Spazio”, giovedì 25 novembre.

In “Dubito quindi suono” il dubbio viene affrontato a partire da una dimensione intimistica e relazionale per poi allargare lo sguardo a una dimensione sociale.

La produzione dell’album, curata da Ivan Amatucci, risulta stilisticamente molto varia: sonorità acustiche, figlie della tradizione cantautorale, si alternano e si mescolano ad atmosfere elettroniche moderne, con orchestrazioni e pad che creano tappeti e ambientazioni da colonna sonora. Nonostante la pluralità di stili, l’album risulta omogeneo nel complesso e la cifra sonora ben delineata.

“Dubito Quindi Suono” - scritto e composto da Lorenzo Sbarbati, prodotto da Ivan Amatucci, mixato e masterizzato da Nacor Fischetti presso Glow Up Music Studio - è disponibile dal 19 novembre in streaming e download su tutte le piattaforme e digital store online.

pubblicato il 23 nov 2021