ISCRIZIONI CHIUSE | I pubblici della cultura. Audience development e coinvolgimento digitale

due webinar gratuiti rivolti agli operatori culturali bolognesi

Due webinar gratuiti, venerdì 19 e 26 marzo 2021, dalle ore 9 alle 13

Il Settore Cultura e Creatività del Comune di Bologna organizza in collaborazione con BAM! Strategie Culturali un’altra occasione di formazione gratuita rivolta agli operatori culturali della città: due mattine di formazione gratuita, online, dedicata a individuare le basi strategiche per ripartire con il piede giusto dopo la fase pandemica.

Nella prima giornata, condotta da Federico Borreani, si inquadrerà il tema dei pubblici della cultura, passando dal marketing culturale all’audience development e individuando le principali variabili e le barriere da abbattere per stimolare la partecipazione. Nella seconda giornata, a cura di Elena Bertelli, il tema sarà la presenza online delle organizzazioni culturali: come strutturare una strategia digitale in grado di raggiungere pubblici diversi, tra best practice nazionali e internazionali, comprese le più recenti esperienze nate dal primo lockdown. 

Il webinar rientra all’interno delle azioni promosse dal Settore Cultura e Creatività a sostegno del mondo della cultura, intesa come realtà fondamentale dell’economia cittadina, duramente colpita dagli effetti dell’emergenza sanitaria.

Il percorso di formazione, in collaborazione con il progetto IncrediBOl!, vuole essere un’opportunità rivolta agli operatori culturali della città per sfruttare questa fase di sospensione delle attività sviluppando nuove competenze.

Per partecipare al webinar e ricevere il link occorre iscriversi inviando una mail all’indirizzo emergenzaculturacovid19@comune.bologna.it con oggetto “Iscrizione webinar I pubblici della cultura”, entro mercoledì 17 marzo 2021 e sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Nella mail di iscrizione si chiede di indicare:

  • nome dell'organizzazione di appartenenza (specificando se associazione, cooperativa, impresa o altro) o se libero professionista
  • ruolo all'interno dell'organizzazione
  • se l'attività di operatore culturale è attività principale o secondaria.
  • La partecipazione è limitata ad una sola persona per organizzazione.
  • Il corso è rivolto agli operatori culturali.

La partecipazione è gratuita


Programma – Giorno 1 – venerdì 19 dalle ore 9 alle 13

  • Dal marketing culturale all’audience development   
  • Basi di marketing culturale: prodotto e mercato, fasi del marketing e uso dei dati
  • Audience development: inquadramento e definizioni, le mappe dei pubblici, i concetti di Outreach e Engagement
  • Pubblico e pubblici: il continuum della partecipazione, le barriere da abbattere
  • Le dimensioni dell’AD: Promozione, Mediazione, Partecipazione
  • Digital Engagement, Community Building, Crowd-Sourcing

Programma – Giorno 2 – venerdì 26 marzo 2021, dalle ore 9 alle 13

  • Dall’audience development alla strategia digitale
  • Digital engagement (coinvolgimento digitale) al tempo del Covid
  • Avere una strategia: il DEF (Digital Engagement Framework) e la strategia digitale
  • Cross media planning, dittatura del web e muoversi tra sito e social
  • La progressione del contenuto e i contenuti per il web

pubblicato il 11 mar 2021