La notte del Pratello

@online

Incontro con Emidio Clementi | Stefano Pilia | Mattia Cipolli

L’incontro fa parte di “Oceano di suoni” – Racconti in musica a cura di Pierfrancesco Pacoda

Un viaggio nella via simbolo della cultura giovanile sotterranea di Bologna, al centro di “La notte del Pratello”, il libro più celebre di Emidio Clementi, musicista con la band avant garde rock Massimo Volume e scrittore, diventa una produzione originale per “Oceano di Suoni 2021”. La voce di Clementi, la chitarra e l’elettronica di Stefano Pilia, il violoncello di Mattia Cipolli di  ci porteranno nel cuore della Bologna creativa degli anni 90, uno dei periodi più intensi, soprattutto musicalmente, per la città, tra personaggi, luoghi, situazioni che Clementi ha raccontato dal punto di vista di chi di quella realtà era protagonista e non osservatore. Dopo le date nei teatri per la presentazione del suo ultimo lavoro con i Massimo Volume, “Il nuotatore”, lo scrittore entra per la prima  volta da artista al TCBO.
 


In diretta dalla pagina Facebook del Teatro Comunale 

La notte del Pratello

@online

Incontro con Emidio Clementi | Stefano Pilia | Mattia Cipolli

L’incontro fa parte di “Oceano di suoni” – Racconti in musica a cura di Pierfrancesco Pacoda

Un viaggio nella via simbolo della cultura giovanile sotterranea di Bologna, al centro di “La notte del Pratello”, il libro più celebre di Emidio Clementi, musicista con la band avant garde rock Massimo Volume e scrittore, diventa una produzione originale per “Oceano di Suoni 2021”. La voce di Clementi, la chitarra e l’elettronica di Stefano Pilia, il violoncello di Mattia Cipolli di  ci porteranno nel cuore della Bologna creativa degli anni 90, uno dei periodi più intensi, soprattutto musicalmente, per la città, tra personaggi, luoghi, situazioni che Clementi ha raccontato dal punto di vista di chi di quella realtà era protagonista e non osservatore. Dopo le date nei teatri per la presentazione del suo ultimo lavoro con i Massimo Volume, “Il nuotatore”, lo scrittore entra per la prima  volta da artista al TCBO.
 


In diretta dalla pagina Facebook del Teatro Comunale