Concerto mozartiano

@online

Aperti, nonostante tutto | diretta streaming

Il Teatro Comunale di Bologna aderisce all'iniziativa “Aperti, nonostante tutto” lanciata dall'ANFOLS, l'Associazione che riunisce le 12 Fondazioni Lirico-Sinfoniche italiane, per far fronte alla sospensione delle attività aperte al pubblico a seguito del DPCM del 24 ottobre scorso.
 

La proposta bolognese si articola in sei concerti inediti, realizzati con gli artisti disposti nella platea svuotata dalle poltrone e senza pubblico in sala, per il palinsesto diffuso in streaming gratuitamente attraverso il canale YouTube del teatro e promosso grazie alla piattaforma digitale messa a disposizione dall'ANFOLS, Associazione Nazione Fondazioni Lirico Sinfoniche.
 

Maurizio Baglini, pianista dall’intensa carriera come solista e camerista e direttore artistico dell’Amiata Piano Festival, interpreta il Concerto per pianoforte e orchestra K 503; sul podio Stefano Conticello, che dirige anche l’Ouverture dal Flauto magico e la Sinfonia n. 35 in re maggiore K 385 “Haffner”.

Concerto mozartiano

@online

Aperti, nonostante tutto | diretta streaming

Il Teatro Comunale di Bologna aderisce all'iniziativa “Aperti, nonostante tutto” lanciata dall'ANFOLS, l'Associazione che riunisce le 12 Fondazioni Lirico-Sinfoniche italiane, per far fronte alla sospensione delle attività aperte al pubblico a seguito del DPCM del 24 ottobre scorso.
 

La proposta bolognese si articola in sei concerti inediti, realizzati con gli artisti disposti nella platea svuotata dalle poltrone e senza pubblico in sala, per il palinsesto diffuso in streaming gratuitamente attraverso il canale YouTube del teatro e promosso grazie alla piattaforma digitale messa a disposizione dall'ANFOLS, Associazione Nazione Fondazioni Lirico Sinfoniche.
 

Maurizio Baglini, pianista dall’intensa carriera come solista e camerista e direttore artistico dell’Amiata Piano Festival, interpreta il Concerto per pianoforte e orchestra K 503; sul podio Stefano Conticello, che dirige anche l’Ouverture dal Flauto magico e la Sinfonia n. 35 in re maggiore K 385 “Haffner”.