mar 6 luglio | ore 21:00

Anche un basso nel suo piccolo ...

@Cortile dell’Archiginnasio

Pianofortissimo  & Talenti

Martedì 6 luglio ore 21
Alessandro Busi basso
Leone Magiera pianoforte
con Scilla Cristiano soprano
Dave Monaco tenore
presenta Stefano Consolini


Anche un basso nel suo piccolo…
Trent'anni di carriera del basso Alessandro Busi


Anche un basso nel suo piccolo… è il titolo di una divertente ed esclusiva serata di pianofortissimo dedicata ai trent’anni di carriera di Alessandro Busi, uno dei più attivi interpreti italiani nel fondamentale ruolo del “basso buffo rossiniano e donizettiano”. Di origine modenese, ha studiato con Tito Turtura perfezionandosi poi nel repertorio del buffo donizettiano-rossiniano con Marta Taddei e Leone Magiera. Vincitore assoluto di concorsi internazionali, si è diplomato in canto al Conservatorio di Firenze. Ha preso parte all’Accademia Rossiniana di Alberto Zedda, oltre a masterclass di perfezionamento con i baritoni Leo Nucci e Giuseppe Taddei. Nelle più importanti fondazioni liriche italiane e sotto la guida di celebri registi, ricopre sovente ruoli da caratterista e talvolta frequenta, specie negli ultimi anni, anche ruoli seri puramente da basso (Banco, Conte Rodolfo, Ferrando, Monterone, Raimondo, Wurm...). Non manca nel suo repertorio la produzione vocale sacra, frequentata in lavori di Händel, Donizetti, Mozart, Puccini e Rossini. Alessandro Busi svolge anche attività didattica e cura la direzione artistica di eventi lirici fra cui l’ormai noto Festival TeatrOPERAndo che si svolge a Bologna nel prezioso Teatro di Villa Aldrovandi Mazzacorati. Il programma musicale della serata ripercorre le tappe fondamentali della carriera di Alessandro Busi, che vedrà al suo fianco due colleghi-amici quali il soprano Scilla Cristiano e il giovane tenore Dave Monaco. Al pianoforte siede uno dei più grandi maestri del teatro musicale mondiale, il modenese Leone Magiera, che è stato per oltre cinquant’anni al fianco di Luciano Pavarotti e Mirella Freni. Presenta la serata Stefano Consolini, guidandoci tra note pagine operistiche di Rossini, Bellini, Donizetti, Mercadante, Verdi, Puccini, Mascagni, con un omaggio alla poesia di Dante Alighieri nel settimo centenario del sommo poeta.

Anche un basso nel suo piccolo ...

mar 6 luglio | ore 21:00
@Cortile dell’Archiginnasio

Pianofortissimo  & Talenti

Martedì 6 luglio ore 21
Alessandro Busi basso
Leone Magiera pianoforte
con Scilla Cristiano soprano
Dave Monaco tenore
presenta Stefano Consolini


Anche un basso nel suo piccolo…
Trent'anni di carriera del basso Alessandro Busi


Anche un basso nel suo piccolo… è il titolo di una divertente ed esclusiva serata di pianofortissimo dedicata ai trent’anni di carriera di Alessandro Busi, uno dei più attivi interpreti italiani nel fondamentale ruolo del “basso buffo rossiniano e donizettiano”. Di origine modenese, ha studiato con Tito Turtura perfezionandosi poi nel repertorio del buffo donizettiano-rossiniano con Marta Taddei e Leone Magiera. Vincitore assoluto di concorsi internazionali, si è diplomato in canto al Conservatorio di Firenze. Ha preso parte all’Accademia Rossiniana di Alberto Zedda, oltre a masterclass di perfezionamento con i baritoni Leo Nucci e Giuseppe Taddei. Nelle più importanti fondazioni liriche italiane e sotto la guida di celebri registi, ricopre sovente ruoli da caratterista e talvolta frequenta, specie negli ultimi anni, anche ruoli seri puramente da basso (Banco, Conte Rodolfo, Ferrando, Monterone, Raimondo, Wurm...). Non manca nel suo repertorio la produzione vocale sacra, frequentata in lavori di Händel, Donizetti, Mozart, Puccini e Rossini. Alessandro Busi svolge anche attività didattica e cura la direzione artistica di eventi lirici fra cui l’ormai noto Festival TeatrOPERAndo che si svolge a Bologna nel prezioso Teatro di Villa Aldrovandi Mazzacorati. Il programma musicale della serata ripercorre le tappe fondamentali della carriera di Alessandro Busi, che vedrà al suo fianco due colleghi-amici quali il soprano Scilla Cristiano e il giovane tenore Dave Monaco. Al pianoforte siede uno dei più grandi maestri del teatro musicale mondiale, il modenese Leone Magiera, che è stato per oltre cinquant’anni al fianco di Luciano Pavarotti e Mirella Freni. Presenta la serata Stefano Consolini, guidandoci tra note pagine operistiche di Rossini, Bellini, Donizetti, Mercadante, Verdi, Puccini, Mascagni, con un omaggio alla poesia di Dante Alighieri nel settimo centenario del sommo poeta.