15 novembre 2023, 18:00

Thanks, Mr. Hammond

Dove
Museo internazionale e biblioteca della musica, Strada Maggiore 34, Bologna

novecento - musiche da un altro millennio | Jazz Insight

Per Jazz Insight, narrazione musicale di Emiliano Pintori, organo Hammond.

Dedicato a Laurens Hammond (1895-1973).

Nel 1933 Laurens Hammond, geniale ingegnere statunitense, decide di sviluppare un nuovo organo elettromagnetico.
Brevettato nel 1934, si diffuse nelle chiese degli USA come sostituto economico degli organi a canne, affascinò i protagonisti della popular music dell’epoca (da George Gershwin a Fats Waller a Count Basie) e divenne strumento principe del Gospel. Da metà anni ‘50 con Jimmy Smith si impose come strumento solista e in seguito invaderà il rock, divenendo icona di un’epoca.


Jazz Insight è un progetto di Emiliano Pintori per il Museo della Musica, in collaborazione con Bologna Jazz Festival.
Jazz Insight ovvero la storia della musica africanoamericana, i suoi protagonisti e le vicende che ne hanno caratterizzato la storia.
Legate ai più importanti anniversari dell’anno, le narrazioni musicali saranno condotte dalla prospettiva del pianista jazz Emiliano Pintori, attraverso una selezione di materiale audiovisivo di rara fruizione e soprattutto le interpretazioni dal vivo dei suoi speciali ospiti: cinque imperdibili incontri per entrare nelle dinamiche e nei meccanismi della musica di questi grandi autori, imparando ad apprezzarla e ad evitare i falsi miti ed i luoghi comuni che spesso ne ostacolano la comprensione.


Per acquistare online il biglietto


Ingresso: € 6,00 / € 5,00 (studenti universitari con tesserino, minori di 18 anni, possessori Card Cultura)