21 settembre 2022, 18:15

Respighi e Bologna: ricordi, arte e musica in Certosa

Dove
Cimitero Monumentale della Certosa , Via della Certosa 18 Bologna

Festival Respighi Bologna

Le radici de I Pini di Roma affondano nel territorio bolognese. La famiglia all’interno della quale si sviluppa l’indole del compositore è fortemente inserita nel più elevato tessuto sociale della città, abitata da personalità d’eccezione come Vittorio Putti, direttore degli Istituti Ortopedici Rizzoli, o Enrico Panzacchi, poeta e sottosegretario alla Pubblica Istruzione, tanto per citarne alcuni. Una passeggiata fra sculture e monumenti per raccontare la società e i protagonisti della Bologna che ha dato i natali a uno dei più celebri compositori del Novecento. Alle parole delle esperte guide di Mirarte si accompagnerà un intervento musicale a cura del Teatro del Baraccano, con le musiche di Respighi introdotte dagli stessi interpreti.

Visita guidata animata a cura di Mirarte in collaborazione con il Teatro del Baraccano.
Ritrovo presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18.
Acquisto biglietto sul sito www.vivaticket.it (€ 2,00 di commissioni per l'acquisto) oppure presso Bologna Welcome, Piazza Maggiore (€ 2,00 di commissioni per l'acquisto) oppure presso la Certosa la sera dell'evento (€ 0,00 di commissioni).

Ingresso: € 18,00 intero / € 15,00 ridotto (Card Cultura, under 30, over 65) (per ogni ingresso pagante due euro saranno devoluti alla valorizzazione della Certosa)


Informazioni utili:
Info Biglietteria tel. 393.9142636
Siti internet www.mirartecoop.it e www.teatrodelbaraccano.com
Per info e prenotazioni:

Teatro del Baraccano Tel. 393 914 636

Mirarte Tel. 051 9911923