9 agosto 2022, 21:00

Ra di Spina

Dove
Scuole di Valsamoggia e Rocca dei Bentivoglio

(s)Nodi. Festival di musiche inconsuete

Con Laura Cuomo, AleXsandra Mauro, Francesco Luongo, voci; Ernesto Nobili, chitarre; Francesco Santagata, live electronics.


La Ninna nanna di Carpino, i canti di lavoro delle saline e delle surfarare registrati negli anni ‘50 da Alan Lomax in Sicilia, la Procidana portata alla fama internazionale dalla voce di Concetta Barra, la Matarrese definita “grottesca” da Antonio Infantino, inventore della tarantrance... Questi e altri canti popolari ciclici dei “nostri” sud si intrecciano nel debutto dei Ra di Spina con la musica elettronica e l’uso del loop, creando un genere senza tempo, in una continua collisione creatrice e generativa tra l’arcaico, il popolare e il contemporaneo.


È possibile acquistare i biglietti in prevendita:

- presso il bookshop del Museo della Musica in orario di apertura

- sul sito www.museibologna.it/musica oppure direttamente sulla piattaforma https://ticket.midaticket.it/rassegnasnodi/Events con una maggiorazione di € 1,00

I biglietti acquistati non sono rimborsabili.

Ingresso: € 10,00 / € 8,00 (studenti universitari con tesserino, minori di 18 anni, possessori Card Cultura)