16 giugno 2023, 17:30

Non esiste il silenzio

Dove
Associazione Hayat, via Leonardo da Vinci, 2/b - Bologna

di Francesca Marconi, a cura di Attitudes spazio alle arti 

Francesca Marconi, artista relazionale, ha incontrato il quartiere Barca di Bologna; ha lavorato a partire dagli/dalle adolescenti e poi allargando alle persone adulte e anziane, che ha incontrato man mano ritornando più volte, con l’intento di dialogare con loro sul luogo dove vivono.

Da questo incontro è nata la narrazione corale “Non esiste il silenzio”, un racconto polifonico dove si narrano le comunità e si narra il quartiere a partire dai suoi silenzi e dai suoi suoni. L’installazione sarà diffusa in diverse postazioni, precisamente sotto al portico del Treno della Barca, utilizzando luoghi che già sono spazi comuni, come i negozi, le sedi delle associazioni, e alcune aiuole private.
Il percorso partirà dalla sede dell’associazione Hayat. Qui si riceverà una cartolina con la mappa dell’installazione.

L’installazione sarà fruibile nella sua versione site-specific Venerdì 16 giugno 2023 dalle 17:30 alle 20:30.
Per chi volesse ascoltarne la versione sonora in seguito, potrà farlo prendendo accordi con Attitudes_spazio alle arti inviando una mail a info.attitudesbologna@gmail.com.

FRANCESCA MARCONI è un’artista relazionale basata a Milano, lavora con le comunità che incontra durante residenze informali in aree specifiche, spesso caratterizzate da una forte interculturalità.

ATTITUDES_spazio alle arti è un’aps di Bologna, che si dedica alle arti contemporanee e presta particolare attenzione a progetti di arte impegnata in senso politico e intesa come bene comune. È un luogo di incontro in cui si realizzano progetti legati alla città, alle diverse comunità che la vivono e alle numerose realtà educative che la caratterizzano.

L’iniziativa si svolge all’interno di BOD/Y-Z – Bologna Dance Y&Z generations progetto parte di Bologna Portici Festival – Heritage meets Creativity.


16 giugno 2023, dalle 17.30 alle 20.30