30 giugno 2023

Mascarimirì

Dove
Giardini di via Filippo Re, Via Filippo Re, 6 - Bologna

BOtanique 2023

Mascarimirì, il 30 giugno sul palco di BOtanique Festival 2023.

Sono una gemma della scena world music, capace di brillare non solo nel contesto italiano ma anche internazionale. Questo grazie al sound unico ed originale, il risultato di più di 20 anni di “Tradinnovazione” – l’idea di electro world music per eccellenza creata da Claudio “Cavallo” Giagnotti, musicista produttore salentino dalle origini Rom, leader e fondatore della band dal 1998.
Il progetto Mascarimirì, nato in un Salento ancora non turistico, da sempre all’avanguardia nella sperimentazione sonora, è il sinonimo di unione tra la tradizione e l’innovazione dal sound potente e coinvolgente, arricchito dai suoni di tutta l’area Mediterranea e gypsy. Oggi il suono dei Mascarimirì è maturo, sempre innovativo, forte della profonda conoscenza delle proprie radici, con un inconfondibile identità internazionale. Con dieci album in studio all’attivo e un’attività concertistica di primo livello, i Mascarimiri da più di 20 anni riscrivono la tradizione salentina, rimanendo la formazione più innovativa tra i gruppi di Pizzica Pizzica.


Serata compresa nell‘abbonamento BOtanique 2023
La tessera BOtanique 2023 consente l’accesso a tutte le serate in rassegna di BOtanique Festival organizzate da Estragon Club dal 16 giugno al 22 luglio 2023 (sono esclusi solo i concerti organizzati da altri enti). Costo: 10 Euro.
La tessera BOtanique 2023 è acquistabile online oppure all’ingresso del giardino di via Filippo Re durante le serate in programma.

Info e acquisto abbonamento a questo link

BOtanique è aperto dal martedì al venerdì dalle ore 19.30. Il sabato dalle ore 18.00


www.botanique.it

www.facebook.com/BOtaniqueFestival 

www.instagram.com/botaniquefestival