27 gennaio 2022, 17:30

Lavori di suono

Dove
La Sala della Musica - Biblioteca Salaborsa , Piazza del Nettuno 3 - Bologna

Prospettive per lo studio della musica elettronica

Lo studio accademico della cosiddetta "musica elettronica" è diventato predominante in Italia. A fronte di questo grande successo sono molto cresciute anche le possibilità concrete di sbocco professionale, tanto nell'ambito creativo che in quello tecnico-scientifico. L'incontro vuole descrivere alcune di queste direzioni, proponendo casi concreti e prospettive future.

Con Francesco Giomi - compositore, direttore di Tempo Reale e professore di musica elettronica al Conservatorio G.B.Martini di Bologna e Marco Biscarini - compositore di colonne sonore e docente di musica applicata.

L’incontro è organizzato dall'Ufficio Industrie creative e musica del Comune di Bologna nell’ambito delle azioni di Bologna città della musica UNESCO, in collaborazione con il Settore Biblioteche.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

A partire da lunedì 10 gennaio 2022 per entrare in biblioteca e partecipare alle attività organizzate, chi ha già compiuto 12 anni e non è esentato dalla campagna vaccinale deve essere in possesso di un Green Pass "rafforzato", ovvero di una Certificazione verde COVID-19 derivante da vaccinazione o da guarigione.

Per assistere agli eventi e partecipare alle attività è obbligatorio indossare una mascherina FFP2.

Per la normale frequentazione della biblioteca, chi ha già compiuto 6 anni deve indossare sempre una mascherina (chirurgica o FFP2). 
Potete trovare tutte le informazioni e le domande frequenti sulla Certificazione verde COVID-19 a questa pagina: https://www.dgc.gov.it/web/

cityofmusic@comune.bologna.it