10 marzo 2024, 17:00

Fondazione Istituto Liszt | Stagione 2023 - 2024

Dove
Fondazione Istituto Liszt, Via Augusto Righi 30 - Bologna

XXVII edizione

Anche quest’anno la Fondazione Istituto Liszt presenta una stagione ricca di eventi celebrando la sua ventisettesima edizione.

Tutti gli appuntamenti avranno luogo nella sede della Fondazione, in Via Righi 30,

ad eccezione del primo appuntamento, che si terrà nella grande sala della Biblioteca di San Francesco,

e dello spettacolo del 21 gennaio, che sarà ospitato nel Museo di San Colombano.

 

Domenica 15 ottobre 2023, ore 17
Biblioteca della Basilica di San Francesco
Piazza San Francesco, Bologna
Quintetto Galanterie a plettri
Rapsodie parallele: parafrasi a plettro per Liszt
Mauro Squillante, mandolino direzione
Anna Rita Addessi, mandolino
Pietro Marchese, mandola
Monica Paolini, chitarra
Nicola Baroni, violoncello
In collaborazione con il Dipartimento di Scienze
della Formazione dell’Università di Bologna


Domenica 19 novembre 2023, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Musica e strumenti popolari ungheresi
Ferenc Gulyás


Nell’ambito della Rassegna Liszt musicista nel futuro:
Domenica 3 dicembre 2023, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Poesia e musiche
Maurizio Leoni, baritono
Roberto Calidori, pianoforte


Sabato 16 dicembre 2023, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Nationalist? Cosmopolitan? Transcultural?
Liszt’s Verbunkos Idiom Revisited
Liszt e le tradizioni popolari fra oriente e occidente
Conferenza del Prof. Shay Loya, University of London


Domenica 17 dicembre 2023, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Tradizioni ungheresi nella musica di Liszt
Gregorio Nardi, pianoforte


Nell’ambito della Rassegna Liszt musicista nel futuro:
Domenica 21 gennaio 2024, ore 17
Museo di San Colombano
Via Parigi 5, Bologna
Il “caso” di Stefano Gobatti,
compositore di teatro
Emanuela Marcante, voce recitante e pianoforte
Daniele Tonini, voce recitante, canto e
flauto

 

Domenica 18 febbraio 2024, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Melodie in trascrizione
Ubaldo Rosso, flauto
Andrea Vigna Taglianti, pianoforte


Mercoledì 21 febbraio 2024, ore 20,30
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Tre film e tre registi per Liszt: Sirk, Ophüls, Chabrol

Primo incontro:
Secondo amore – All that heaven allows (1954)
di Douglas Sirk, con Jane Wyman e Rock Hudson.
A cura di Emanuela Marcante, Daniele Tonini e
Ivan Cipressi


Domenica 10 marzo 2024, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Songs e Lieder
Barbara Vignudelli, soprano
Muriel Grifò, pianoforte

 

Mercoledì 13 marzo 2024, ore 20,30
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Tre film e tre registi per Liszt: Sirk, Ophüls, Chabrol

Secondo incontro:
Lola Montès (1954)
di Max Ophüls, con Martine Carol e Will Quedflieg.
A cura di Emanuela Marcante, Daniele Tonini e
Ivan Cipressi


Domenica 7 aprile 2024, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna

Liszt voyage en Italie
Antonella Romanazzi, soprano
Marco Cadario, pianoforte

 

Mercoledì 17 aprile 2024, ore 20,30
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Tre film e tre registi per Liszt: Sirk, Ophüls, Chabrol
Terzo incontro:
Grazie per la cioccolata – Merci pour le chocolat (2000)
di Claude Chabrol, con Isabelle Huppert
e Jacques Dutronc.
A cura di Emanuela Marcante, Daniele Tonini e
Ivan Cipressi

 

Domenica 12 maggio 2024, ore 17
Fondazione Istituto Liszt
Via A. Righi 30, Bologna
Beethoven... e dopo...
Guido Pianigiani, violoncello
Leonardo Ruggiero, pianoforte

 

Maggiori informazioni su ogni evento a questo link 

oppure contattando la Fondazione Istituto Liszt

Via Augusto Righi n. 30 - 40126 Bologna
Tel. / Fax: + 39 051 220569
e-mail: info@fondazioneistitutoliszt.it