27 luglio 2023

Domenico Caliri | I have a Monk’s dream

Dove
Fondo Comini - Giardino Donatori di Sangue, Via Fioravanti 68 - Bologna

Comini Espress

Domenico Caliri 
“I HAVE A MONK’S DREAM”

Un sentito omaggio al musicista più geniale e moderno del jazz mainstream: Thelonious Monk. Il compositore e chitarrista Domenico Caliri propone una rilettura di alcuni classici e di alcune tra le pagine meno frequentate di uno dei compositori che più di altri ha saputo anticipare i tempi, mantenendo una inconfondibile e originale cifra stilistica. Il gruppo si avvale del prezioso contributo di alcuni tra i giovani più promettenti della nuova scena jazzistica italiana: Federico Califano (premio Teatro San Carlo, Napoli, 2014 e 2015 e Premio “Nardo Giardina” 2021; Canio Coscia (premio Chicco Bettinardi ed. 2019); Filippo Cassanelli (collaborazioni con Paolo Fresu, Greg Burk, Robin Holcomb) e Francesco Benizio (collaborazioni con Giancarlo Schiaffini, Javier Girotto).

Federico Califano - sax alto
Canio Coscia - sax tenore
Filippo Cassanelli - contrabbasso
Francesco Benizio - batteria
Domenico Caliri - chitarra elettrica


Domenico Caliri - Noto per la lunga collaborazione (dal 1993 al 2001) con il gruppo Rava Electric Five di Enrico Rava e per aver preso parte, nello stesso periodo, alla fondazione ed alle attività artistiche del collettivo di musicisti Bassesfere, Domenico Caliri è attivo sulla scena nazionale ed internazionale dall’inizio degli anni ’90. Ha collaborato con alcuni tra i più importanti e storici improvvisatori quali: Lester Bowie, Han Bennink, Kenny Wheeler, Butch Morris, Michel Godard, John Oswald, Fred Frith, Adam Rudolph, Antonello Salis, Gianluigi Trovesi, Stefano Bollani e molti altri, partecipando ad importanti festival in Europa, Canada, Cina, Giappone e Stati Uniti. Ha inciso oltre 50 cd, sette dei quali in qualità di leader. Da oltre vent’anni dirige gruppi a proprio nome, eseguendo proprie composizioni. Tra questi: l’ensemble Camera Lirica (terzo tra i migliori dischi del 2014 nel referendum della rivista Musica Jazz) il Cal Trio ed il progetto in solo Callunaire. E’ docente titolare di Chitarra Jazz presso il Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna. Insegna inoltre ai corsi accademici di I livello del SJU (Siena Jazz Univesity) presso la
Fondazione Nazionale Siena Jazz.


Dalle ore 19:00 - Vynil selecta
con Willy Groove - rare groove in Jazz - from Radio Città Fujiko


Ingresso libero

Inizio live ore 21.00

Il bar è aperto dalle ore 12:00

www.facebook.com/cominiespress
www.instagram.com/comini_espress