22 aprile 2024, 20:30

Anastasia Kobekina, Jean Selim Abdelmoula

Dove
Teatro Auditorium Manzoni, Via Dè Monari, 1/2 - Bologna

I Concerti 2023|2024 di Musica Insieme

Lunedì 22 aprile 2024 ore 20.30

ANASTASIA KOBEKINA violoncello

JEAN SELIM ABDELMOULA pianoforte

BELLEZZA trasversale
Al suo debutto a Bologna, la violoncellista definita “capace di superare i confini della musica classica” con il suo talento musicale unico, la sua eccezionale creatività e la sua passione

Trent’anni li avrà appena compiuti la giovane violoncellista Anastasia Kobekina, quando calcherà il palcoscenico del Teatro Auditorium Manzoni con un pregiatissimo Stradivari del 1698 alla mano. Debutterà per Musica Insieme in duo con Jean Selim Abdelmoula al pianoforte, definito dal New York Times “Un musicista insolitamente poetico”. Formatasi in Russia e in Germania e perfezionatasi in Francia, BBC New Generation Artist dal 2018 al ’21, e premiata al Concorso “Čajkovskij” nel 2019 come all’“Enescu” nel 2016, Kobekina ha appena firmato con Sony Classical e il suo album di debutto, che uscirà all’inizio del 2024, è “un ritratto musicale di Venezia con un tocco moderno che esplora il nostro rapporto con i luoghi attraverso il passato e il presente”. La sua ricerca orientata verso l’espressività del suono, “che possa parlare al cuore e all’immaginazione delle persone”, si traduce in programmi dove a comandare è la bellezza, quella che raggiunge gli ascoltatori a prescindere dall’età e dalla formazione, accostando la Fantasiestücke di Schumann ai Tre Pezzi per violoncello e pianoforte di Nadia Boulanger e a capolavori del repertorio come la Sonata n. 2 di Mjaskovskij e le Sonate di Šostakovič.

Programma

Schumann 
Fantasiestücke op. 73

Claude Debussy
Sonata in re minore L 144

Šostakovič 
Sonata in re minore op. 40

Boulanger
Tre Pezzi

Mjaskovskij 
Sonata n. 2 in la minore op. 81


Biglietti

Biglietti su Vivaticket