24 settembre 2023, 20:30

14.610

Dove
Oratorio di San Filippo Neri, Via Manzoni, 5 - Bologna

coreografie di Claudia Catarzi | PerAspera festival

Prima regionale
di e con Claudia Catarzi, musiche Julien Desprez

coproduzione Company Blu, La Manufacture- Centre de développement chorégraphique national Bordeaux Nouvelle-Aquitaine, Armunia/ Festival Inequilibrio/ Centro di residenze artistiche Castiglioncello

Un’astrazione, seppur molto concreta, di un tempo totalmente personale. Senza prendere ispirazione da niente che possa arrivare in salvo, senza appoggiarsi a rimandi di senso o storie già scritte - eccetto ciò che già, consciamente o inconsciamente, è parte acquisita dalla vita. Invece stare con ciò che resta, in una dimensione nuda, vulnerabile, forse inattraente. Eppure la cosa che ora mi interessa. L’irresistibile attrazione indistinta per il popolare e l’impopolare. Claudia Catarzi, danzatrice e coreografa toscana, torna a perAspera con la sua ultima e intima creazione, presentata in forma non convenzionale nello spazio dell’Oratorio San Filippo Neri di Bologna, sulle


musiche del sound artist Julien Desprez

 

Ingresso gratuito con contributo libero

perasperafestival.org