sab 6 novembre | ore 17:30

Bird lives

@Museo internazionale e biblioteca della musica

jazz insight | #novecento i musicisti raccontano i musicisti

Per Jazz Insight, narrazione musicale con Emiliano Pintori, pianoforte. Special guest Cristiano Arcelli, sax contralto. Dedicato a Charlie Parker (1920-1955).

Protagonista di una vita dissoluta e frenetica, Bird è divenuto il prototipo del jazzista sopraffatto dal suo genio. Ma Charlie Parker è soprattutto la più imitata e influente figura del jazz moderno: esploreremo quindi l’impressionante ampiezza del suo linguaggio musicale, per capire come la sua gigantesca eredità artistica ha cambiato definitivamente il corso della musica jazz.

Jazz Insight (con tutti gli anniversari in versione +1), ovvero la musica africano-americana, i suoi protagonisti e le vicende che ne hanno caratterizzato la storia, in collaborazione con Bologna Jazz Festival.

Il tutto come sempre raccontato dalla prospettiva di un pianista jazz, Emiliano Pintori, in compagnia dei suoi ospiti.

È consigliato acquistare il biglietto in prevendita:
- presso il bookshop del Museo della Musica nei giorni di apertura
online (con una maggiorazione di € 1,00) su www.midaticket.it.

Ingresso: € 6,00 intero / € 5,00 ridotto (studenti universitari con tesserino, minori di 18 anni, possessori Card Cultura)

Bird lives

sab 6 novembre | ore 17:30
@Museo internazionale e biblioteca della musica

jazz insight | #novecento i musicisti raccontano i musicisti

Per Jazz Insight, narrazione musicale con Emiliano Pintori, pianoforte. Special guest Cristiano Arcelli, sax contralto. Dedicato a Charlie Parker (1920-1955).

Protagonista di una vita dissoluta e frenetica, Bird è divenuto il prototipo del jazzista sopraffatto dal suo genio. Ma Charlie Parker è soprattutto la più imitata e influente figura del jazz moderno: esploreremo quindi l’impressionante ampiezza del suo linguaggio musicale, per capire come la sua gigantesca eredità artistica ha cambiato definitivamente il corso della musica jazz.

Jazz Insight (con tutti gli anniversari in versione +1), ovvero la musica africano-americana, i suoi protagonisti e le vicende che ne hanno caratterizzato la storia, in collaborazione con Bologna Jazz Festival.

Il tutto come sempre raccontato dalla prospettiva di un pianista jazz, Emiliano Pintori, in compagnia dei suoi ospiti.

È consigliato acquistare il biglietto in prevendita:
- presso il bookshop del Museo della Musica nei giorni di apertura
online (con una maggiorazione di € 1,00) su www.midaticket.it.

Ingresso: € 6,00 intero / € 5,00 ridotto (studenti universitari con tesserino, minori di 18 anni, possessori Card Cultura)